UNIONI CIVILI e CONVIVENZE DI FATTO

UNIONI CIVILI tra persone dello stesso sesso e

regolamentazione delle CONVIVENZE DI FATTO

 

Con la legge, 20 maggio 2016 n.76, il Parlamento Italiano ha introdotto nel nostro ordinamento tre nuove possibilità per i cittadini:

1. Costituire un’unione civile tra persone dello stesso sesso;

2. Costituire formalmente una convivenza di fatto;

3. Stipulare dei contratti di convivenza, che servono per regolamentare tutti gli aspetti, compresi quelli economico finanziari, delle convivenze di fatto.

In allegato è pobbibile consultare la scheda informativa

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (Scheda informativa.doc)Scheda informativa.doc 24 kB